sabato 30 luglio 2011

Review - Double Touch di KIKO

Nome: Double Touch
Marca: KIKO
Collezione: collezione permanente
Categoria: rossetto/lipgloss lunga durata
Prezzo: 6.90 euro
Reperibilità: alta - presso tutti i negozi KIKO sparsi sul territorio ed online sul loro sito di e-commerce http://www.kikocosmetics.com/
Quantità: 4ml tinta e 4ml per il gloss idratante = tot. 8 ml di prodotto
Colorazione: disponibile in 14 colorazioni, io ho provato e testato la #03 Beige Rosato
Applicazione: applicare prima il lato colorato del prodotto, attendere due minuti che si asciughi correttamente e poi applicare il gloss idratante.
Mi piace: Mi piace il fatto che abbia effettivamente una lunga durata sulle labbra. Le colorazioni sono bellissime e, in base a quella scelta, si ottiene una coprenza più o meno alta sulle labbra (solitamente, le colorazioni più scure tendono ad avere una coprenza maggiore). Il mio, che è nella colorazione #03 Beige Rosato, dona un color champagne/marroncino/d'orato indicatissimo per l'estate ma comunque perfetto per qualsiasi circostanza, ovvero sia per il giorno che per la sera. Mi piace la praticità dell'avere con un unico prodotto una "tinta" per labbra ed un gloss trasparente idratante sempre utilissimo da utilizzare anche da solo.
colorazione #03 - Beige Rosato
Non mi piace: l'inevitabile secchezza che dona alle labbra dopo un pò di ore. Come per tutti i prodotti long lasting, questa inevitabile conseguenza può essere prevenuta applicando nuovamente il gloss idratante o un burrocacao sulle labbra durante la giornata.
Giudizio complessivo: 7 e 1/2 perchè lo reputo un prodotto valido ad un prezzo più che ragionevole.
Consigliato a chi: cerca un prodotto comodo che duri molte ore, pratico da mettere in borsa e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Sconsigliato a chi: non sopporta la sensazione di secchezza sulle labbra dopo un pò di ore.

Il mio Double Touch di KIKO - come potrete notare dalla foto la scritta KIKO è un pochino rovinata in quanto lo tengo sempre con me in borsa tutti i giorni;)
Step 1 - il colore

Step 2 - il gloss idratante (ottimo da usare anche da solo)

domenica 24 luglio 2011

[Window Shopping] Lancome 29 st. Honoré

Un'altra interessante collezione che verrà lanciata il prossimo autunno è la 29 St. Honoré di Lancome. Una piccola curiosità sul nome di questa collezione: l'indirizzo è quello della prima boutique Lancome a Parigi ;)
La collezione è composta da due palette composte da 5 ombretti ed un eyeliner, un blush, due smalti, 3 rossetti (di cui uno della linea Le French Touch Absolu) e due lipgloss.


Di questa collezione mi ha colpito un solo pezzo che penso sia una piccola opera d'arte: il blush!

blush Lancome - foto by www.temptalia.com

Penso che il disegno ricreato sia meraviglioso, la piccola torre Eiffel è deliziosa e, per quanto riguarda i colori, si tratta di un insieme ben assortito di varie tonalità di rosa. Penso che abbia però un difetto: è troppo bello da essere utilizzato. Non so voi, ma a me si spezzerebbe il cuore a rovinare la meravigliosa fotografia di Parigi rappresentata in questo (costoso) blush. Quindi, molto probabilmente, mi accontenterò solo di guardarlo nell'espositore, non mi sembra il caso di spendere 30 euro (o anche di più) per un prodotto che non utilizzerei ;P

E voi, cosa ne pensate?
C'è qualche pezzo che vi ha colpite?
Prenderete questo blush?

[Window Shopping] Chanel Autunno 2011

Il periodo estivo è il periodo giusto per fare la "lista della spesa" per il make up. Eh sì, proprio durante l'estate vengono pubblicate da vari blog in rete le prime anticipazioni delle collezioni invernali delle varie case cosmetiche. La mia "bibbia" è ovviamente temptalia.com, e da lì inizio a farmi un'idea dei nuovi trend autunnali ed inizio a farmi un'idea sua cosa può piacermi o meno, al punto da "rischiare l'acquisto". Con questo post, perciò, voglio iniziare a condividere con voi le mie idee sulle collezioni che ci aspettano a settembre. In particolare, non voglio descrivere prodotto per prodotto (anche perchè, solo dalle foto, sarebbe quasi una chiacchera basata sul nulla), ma semplicemente voglio evidenziare con voi i prodotti che più mi hanno colpito di ciascuna collezione e che probabilmente guarderò con interesse quando saranno in vendita nei negozi. Voglio iniziare questa serie di post con le impressioni sulla collezione che Chanel metterà in vendita per l'autunno/inverno (premetto che è in generale LA collezione che più mi ha colpito fin dalle prime foto).


Chanel - Autunno 2011


Gli ombretti mi sembrano davvero davvero promettenti. Mi ricordano gli "eyes to kill" di Armani, e ciò per me è una cosa positiva visto che mi hanno colpito fin dal primo sguardo ma ho evitato di acquistarli visto il prezzo spropositato! Questi di Chanel sicuramente costeranno molto, ma con gli sconti Sephora forse potrei riuscire a portarli ad un prezzo un pochino più ragionevole (seppur sempre alto). Penso che promettano veramente bene in fatto di pigmentazione e, tra i colori, quelli che più mi hanno colpito sono il viola (Illusoire) ed il verde khaki (Epatant).



Ovviamente, altro pezzo forte di questa collezione sono i tre smalti che vedete in foto: Graphite, Peridot e Quartz. Tra i tre Chanel punta soprattutto sul Peridot anche se, per i miei gusti, il più bello penso quello sul nero/grigio, ovvero il Graphite. Devo dire che mi piacciono questi smalti e sicuramente li guarderò con interesse, anche se mi ricordano un pò troppo quelli "Metallics" di Essence.


Infine, ultimo prodotto secondo me interessante di questa collezione è la palette di ombretti, Prélude. Dagli swatches di temptalia sembra davvero pigmentata ed i colori sono davvero belli ed utilissimi per trucchi da tutti i giorni. Posso solo dire che, dalla foto, mi ispira, mi ispira, mi ispira.

Insomma, fosse per me comprerei i prodotti sopracitati, ma questa collezione ha un grande difetto che mi farà ponderare per bene l'acquisto: il prezzo! I prodotti citati fino ad ora avranno sicuramente un costo di minimo 20 euro fino ad un massimo di 40/45 per la palette (se ben ricordo i prezzi delle palette di Chanel).

Giudizio finale: collezione da guardare con attenzione al portafogli;)

E voi, cosa ne pensate? C'è qualche pezzo che vi ispira?