martedì 31 luglio 2012

Unghie colorate alle Olimpiadi? In principio fu Florence Griffith-Joyner...

A pochi giorni dall'inizio delle Olimpiadi di Londra 2012 ho fatto caso che molte atlete, italiane e straniere, avevano le unghie colorate. Azzurri, verdi, nere...unghie di tutte i colori! Al che ho pensato: "ci scrivo un bel post sul blog!". Peccato che come me abbia pensato anche l'Ansa che ha creato una galleria d'immagini dedicata all'argomento e, comunque, non sono stata l'unica ad accorgermi di questo particolare. Mannaggia però, l'idea era carina, ma come svilupparla in una maniera più originale? Finchè la lampadina si è accesa ed eccomi qui!;)
Sicuramente le atlete 2012 sono molto più attente alla cura ed all'aspetto delle proprie unghie ma, se facciamo un passo indietro nel tempo, troviamo qualcuna che le batte e che, della nail art, ne ha fatto un vero segno distintivo. Sto parlando dell'atleta/leggenda dello sport Florence Griffith-Joyner. Chi è direte voi? Ok, il nome magari non vi dirà moltissimo, ma sono sicure che le quasi 30enne la riconosceranno dalle prime foto:




domenica 29 luglio 2012

Recensione - Smalto Whitener All White Now di Rimmel London

Quanto tempo che devo scrivere questa review! Vabbè, il tempo scarseggia ma non importa, eccomi qui con una nuova recensione dedicata ai prodotti che ho terminato.

Questa volta vi parlo di uno smalto delle cosìdette linee "curative",  ovvero del Whitener All White Now della Rimmel London.

Per questo prodotto c'è bisogno di fare una premessa: circa un anno fa, a causa di un pessimo base coat che utilizzavo, mi son ritrovata con le unghie macchiate/ingiallite dai vari smalti colorati che utilizzavo. Ho deciso perciò di prendermi una pausa con gli smalti colorati e scuri e di utilizzare un qualcosa che mi aiutasse a ritrovare il colore naturale delle mie unghie. Ho acquistato perciò questo prodotto "sbiancante". In realtà questo smalto non va a "curare" l'ingiallimento/la macchia sull'unghia, ma crea un effetto ottico per cui, applicato da solo, sembra che abbiate le unghie curate e più bianche. In questo modo darete tempo alle unghie di crescere e man mano che le andrete a tagliare, vi ritroverete di nuovo le unghie del giusto colore.
Ma la cosa fantastica di questo prodotto è che poi ho cominciato ad utilizzarlo come base coat ed è fantastico!! Grazie a lui ho applicato anche gli smalti più scuri e non mi sono mai trovata le unghie macchiate quando lo andavo a rimuovere. Insomma, va a creare una barriera tra l'unghia e lo smalto che vi proteggerà al 100%.

Come sempre, vi lascio con la scheda del prodotto e con le foto di quest'ultimo ;)

martedì 17 luglio 2012

Evento Dior - Fregene 1° Luglio 2012


Lo scorso 1° Luglio io e Vanessa (blogger di Make up & Altre Storie), siamo andate all'evento organizzato da Dior sulla spiaggia di Fregene. L'evento era gratuito e libero a tutte...come potevano non andarci? Insomma, Dior + Mare sono erano un'accoppiata irresistibile.
E così, armate di tacchi (una volta tanto si può fare, anche per me che sono scarpa-da-ginnastica-dipendente) e navigatore  siamo andate a Fregene a vedere cosa presentava Dior.
La location era sicuramente suggestiva, in riva al mare, la sabbia, il sole, lo stand Dior, le ragazze dello stand bellissime ed altissime, truccate alla perfezione mentre io mi stavo sciogliendo al sole. Faceva un caldo bestiale ed io, armata di fondotinta lunga tenuta e tutto il resto avevo dimenticato una cosa importante: non avevo messo il mascara waterproof...e non aggiungo altro!
L'evento è stato organizzato per presentare i due nuovi profumi Dior, ovvero i Dior Addict Be Iconic Fragrance. Proprio sulla base della pubblicità di Dior per questi profumi, è stato allestito lo stand, con cappelloni di paglia, occhiali a forma di cuore ed i fantastici rossetti Dior Addict Extreme.

Allo stand è stato possibile fare una prova trucco e provare i rossetti in questione, che dire, fantastici! Il colore che ci hanno applicato era un fuxia molto intenso, coprente e leggermente lucido....peccato che non abbia chiesto il numero per poterlo poi vedere in profumeria (o forse è stata una fortuna, così non ho la tentazione di comprarlo?).

Abbiamo poi scattato una foto sullo stile della pubblicità di Dior (con la differenza che io non sono la bionda modella Daphne Groeneveld quindi, dopo tipo 3 scatti, ho preso quello che passava il convento, pensando che sarebbe stata una foto ricordo ma, per quanto mi riguarda, ho l'espressione da ...boh, non so neanche io come definirmi, la tipica espressione di una che non sa che espressione fare davanti alla macchinetta fotografica). Diciamocela tutta...ho fatto la foto perchè volevo indossare il super cappellone di paglia gigante, solo per quello;)

venerdì 13 luglio 2012

Mai Più Senza Summer Edition (in collaboraz. con il blog Il Mondo di Lella)

Prendiamo in prestito da Carla ed Enzo di "Ma Come Ti Vesti?" per questa collaborazione a "4 mani". Io e Marcella (del blog Il Mondo di Lella) abbiamo infatti deciso di scrivere due post (uno ovviamente è questo qui che state leggendo mentre il secondo lo troverete sul blog di Marcella) dedicati all'estate ed ai nostri 3 must have in campo di cosmetica e di outfit.

In questo post vi parlerò dei "mai più senza" in campo cosmetico per questa estate 2012, per la parte degli outift vi rimando al post di Marcella che potete trovare cliccando qui!

Mai più senza...Smalto (rigorosamente super colorato!)

Amo lo smalto tutto l'anno ma mai come l'estate mi diverto con i colori più accesi e vibranti sia sulle unghie delle mani che su quelle dei piedi. Dagli arancioni, ai fucsia, ai blu, passando per i più canonici rosa e rossi/corallo. Colori accesi come un bell'arancione, danno il meglio di sè con le temperature calde, soprattutto se accompagnate ad un'abbronzatura. Con le scarpe aperte, indossare lo smalto dona un tocco in più alla nostra calzatura e poi, è curioso vedere come anche donne che non si truccano per niente, l'estate, hanno quasi sempre le unghie dei piedi smaltate. Lo smalto alle unghie poi, non ha età, quindi lo possono indossare le giovanissime e le meno giovani, non importa, le colorazioni in commercio incontrano i gusti di tutte, dalle più "coraggiose" che possono sfoggiare uno smalto neon ad esempio, alle più tradizionaliste che possono utilizzare colori più classici.

martedì 10 luglio 2012

Active Colours di KIKO - Impressioni a caldo

Attenzione: questo post non è una recensione vera e propria, ma una mia valutazione d'insieme sulla nuova collezione Active Colours di KIKO per l'estate 2012.

Questa volta, più che impressioni a caldo, parlerei di impressioni a "tiepido". Le più "fedeli" tra voi, si ricorderanno che per passate collezioni KIKO come la Chic Chalet e la Blooming Origami, ho pubblicato questo tipo di post che chiamo "impressioni a caldo" perchè non sono recensioni vere e proprie (in quanto è necessario di un periodo medio lungo di utilizzo del prodotto per recensirlo per bene), delle vere impressioni "ad occhio" sulle nuove collezioni KIKO in base a quanto visto in negozio e nelle foto promozionali.
Per la collezione Active Colours non ho avuto tempo di fare un post del genere (fino ad oggi), perchè non ero ancora riuscita a passare in negozio ad ammirarla come si deve.
Ma ora, eccomi qui, ed ecco le impressioni a caldo..;)

La collezione, rispetto ad altre collezioni limitate proposte da KIKO, propone una gamma di prodotti più piccola, ma non per questo meno valida.

Super Colour Lipgloss
Iniziamo con i "fiori all'occhiello" di questa collezione, ovvero i lipgloss. 6 tonalità racchiuse in 6 confezioni con le bandiere dei paesi in cui KIKO è presente: Italia, Inghilterra, Spagna, Portogallo, Francia e Germania. Immagino che non sia stata una casualità che questa collezione sia uscita durante gli Europei di calcio e, aiutato anche dall'entusiasmo di avere inaspettatamente l'Italia in finale, il colore con la bandiera dell'Italia è stato il primo ad andare sold out in numerosi negozi KIKO (poi prontamente riforniti per far fronte alla domanda). Al di là del contesto calcistico, penso che la colorazione "italia" sia la più bella di tutte. Il rapporto quantità/qualità/prezzo è ottimo in quanto, con 4.90, avete ben 18 grammi di prodotto che sono tantissimi! Io ho acquistato due colorazioni, Italia ed Inghilterra, sia per le colorazioni che mi piacevano, sia per una questione affettiva verso queste due nazioni;) Risultano molto morbidi, idratanti, hanno una buona durata e lasciano le labbra leggermente colorate, donando un effetto glossy ma naturale. Se cercate qualcosa di coprente, non è per voi, ma se amate donare un velo di colore  alle vostre labbra, idratandole allo stesso tempo, vi consiglio di buttarci un occhio.(Dimenticavo...hanno un profumo buonissimo!:))