martedì 7 marzo 2017

Mira Sofia - Weekend Low Cost in Bulgaria

Era tanto tempo che volevo iniziare a scrivere di viaggi sul blog.
Negli ultimi anni ho avuto modo di viaggiare molto e, con la pratica, ho affinato le mie capacità di organizzazione low cost che, di questi tempi, è una buona condotta da seguire per cercare di non spendere troppo ma godersi tutto ciò che il mondo ha da offrire.
Infatti, se opportunatamente organizzati e con senso d'adattamento, si riesce a viaggiare all'estero spendendo meno di quanto si spenderebbe per un weekend in un B&B in Italia.

La prima città di cui vi voglio parlare e della quale sto diventando la massima esperta nei consigli di viaggio (sono già 4 le persone che mi vengono a chiedere consigli su questa meta) è SOFIA in Bulgaria.

Una meta solitamente poco presa in considerazione ma che in realtà riserva belle sorprese con una spesa minima io infatti ho volato e soggiornato a Sofia in coppia a 47 euro cadauno per un weekend (venerdì-sabato-domenica). Esatto, con 47 euro ho preso l'areo, ho dormito e sono ritornata in Italia.

IL VIAGGIO - ITALIA-BULGARIA
Sofia è una di quelle città che si trovano facilmente tra le destinazioni low cost di Ryan Air e Wizz Air. Approfittando di un periodo di scontistica su Wizz Air, ho preso un biglietto A/R a 30 euro per un weekend di gennaio 2017. Partenza nel primo pomeriggio e ritorno la domenica successiva all'ora di pranzo. Insomma, un weekend corto ma più che sufficiente per godersi la città.

Per quanto riguarda il trasporto dall'aeroporto al centro città ci sono molte opzioni.

  • I taxi sono economici per noi italiani in quanto la loro moneta vale circa 50 centesimi ma attenzione ai tassisti, non tutti sono onesti e potreste ritrovarvi a pagare cifre differenti per lo stesso tragitto. Se siete più di 2 vi consiglio il taxi (con tanto di tassametro ma, nel caso non lo trovaste e vi chiedessero più di 15 LEV lasciate perdere e cercate un altro taxi).

  • In coppia, una valida alternativa è lo stand "Choice Rent a Car" che troverete in aeroporto una volta atterrati. Ci sono dei mini-pulmini che vi porteranno fin sotto l'hotel a 3 euro a testa (circa 6 LEV). Il servizio è spartano e non parlano benissimo l'inglese, ma se avete un foglio di carta con l'indirizzo esatto dell'hotel basterà mostrare quello per farvi portare comodamente in hotel e risparmiare senza fare troppi trasbordi come accadrebbe con i mezzi pubblici. Questo servizio lo consiglio solo per l'andata perchè, per il ritorno, abbiamo provato a prenotare un appuntamento ma il loro pessimo inglese non gli ha consentito di rimettersi in contatto con noi e abbiamo perciò preso un comodo (e onesto) taxi (15 LEV).

LA CITTA'
Il centro storico è piccolo ed è decisamente una città che si gira tranquillamente in un weekend.
Il simbolo di Sofia è la loro cattedrale, ovvero la Cattedrale di Aleksandr Nevskij; merita decisamente una visita, anche se non siete amanti del turismo chiese-cattedrali. Più che girare senza meta per la città vi consiglio caldamente di partecipare al FREE SOFIA TOUR.
Free Sofia Tour Logo
Si tratta di un tour completamente gratuito a cui potete partecipare. Si svolge due volte al giorno, alle 11 del mattino ed alle 6 del pomeriggio e dura circa 2 ore. Appuntamento sotto al palazzo di giustizia. Tutte le guide sono molto disponibili e preparate (noi abbiamo avuto MARTIN, stra consigliato e simpaticissimo) e vi racconteranno la storia della città, avendo così modo di vedere aree che da soli non avreste trovato (se non in seguito a un'attenta ricerca su internet/guide) e potrete farvi un'idea di cosa andare a vedere in separata sede in base alle vostre preferenze.

Le guide, poi, sono più che felici di darvi consigli in base alle vostre necessità a fine tour: locali per la sera, ristoranti, ecc...
Come vi dicevo, il tour è gratuito ma consiglio di lasciare una mancia perchè se la meritano tutta.

Oltre al Free Sofia Tour (che vi da una panoramica della città), la stessa organizzazione organizza altri tour tematici (vita in Bulgaria, tour comunista, ecc....). Vi rimando al loro sito internet per tutti I dettagli: http://www.freesofiatour.com/.


Cattedrale Aleksandr Nevskij Sofia Tour
Eccomi qui nel gruppone del Free Sofia Tour di quell giorno - Alle nostre spalle la Cattedrale Aleksandr Nevskij

Un altro tour a cui abbiamo partecipato e che mi sento di citare è il "Tour del Cibo", ovvero il "Balkan Bites Tour". Viene organizzato da un'altra associazione rispetto a quella del Free Sofia Tour e viene organizzato in gruppi di 15 persone (a differenza del tour precedente che è a numero "illimitato").
La cosa carina di questo tour è che vi portano in 5 ristoranti diversi ad assaggiare 5 piatti diversi della cucina bulgara. In questo modo, oltre a scoprire cosa si nasconde dietro la cucina bulgara, avete anche modo di scoprire ristoranti dove potreste andare a mangiare a cena o il giorno successivo (come abbiamo fatto noi).
Vi lascio al loro sito internet per maggiori informazioni: http://www.balkanbites.bg/

Tra i due tour io ho preferito il Free Sofia per il fatto che mi ha permesso di capire e conoscere di più la cultura bulgara. Nel Balkan Bites Tour, per quanto abbia apprezzato moltissimo gli assaggini, avrei preferito ricevere qualche approfondimento in più sulle ricette, senza nulla togliere al fatto che è comunque un tour che mi sento di consigliare. Dimenticavo, anche questo tour è grauitito con eventuale mancia a fine giro.


RISTORANTI & CIBO
Inizio col dire che io a Sofia ho mangiato benissimo!! Non mi aspettavo di amare così tanto la cucina bulgara. Amano usare yogurt e formaggio e, in generale, è tutta da scoprire. Non vi consiglio piatti particolari ma vi consiglio due ristoranti che secondo me meritano una visita.

Shtasliveca: https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g294452-d6893615-Reviews-Restaurant_Shtastliveca-Sofia_Sofia_Region.html
Delizioso sotto ogni aspetto, dall'arredamente del ristorante alle single portate. Si sviluppa su due piani e sono curatissimi in ogni particolare, dalla candela sul tavolo ai piatti veri e propri.
Stra-consigliato in coppia.
Su tripadvisor è segnato come ristorante costoso: in effetti lo è se si paragonano i prezzi allo standard bulgaro ma, per un italiano, grazie al cambio favorevole, riuscirete a mangiare ottimamente a prezzi contenuti :)



Sofia food Shtaslivece
gnam!!!


Shtasliveca Table Snowman
delizioso dettaglio della tavola


Hadjidraganov's Cellarshttps://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g294452-d2154976-Reviews-Hadjidraganov_s_Cellars-Sofia_Sofia_Region.html
Tipica cucina bulgara al 100%. Persino l'arredamento è ispirato ai villaggi tradizionali bulgari. E' una delizia per gli occhi il solo ristorante. Insomma, se volete mangiare tipiche ricette bulgare, andate qui.



Hadjidraganov Cellars spice
Dettaglio della tavola - spezie



Hadjidraganov's Cellars food sofia
tanto tanto cibo



LOCALI
I locali a Sofia sono "nascosti" ovvero, non ci sono entrate/insigne maestose, ma sono solitamente delle porte anonime che, una volta varcate, nascondono locali deliziosi.
Io ve ne consiglio due che mi hanno colpito:

Rock n Rolla Club: http://rocknrolla.bg/
Se amate la musica rock non potete non andare in questo locale. Entrata gratuita (post-controllo da parte del buttafuori) e ben tre sale dove bere comodamente una birra, ascoltare musica rock e passare una bella serata.
Quando sono andata io, una delle tre sale era adibita a Karaoke ROCK - non mi era mai capitato prima.
Per le foto del locale cliccate qui

Friday Bar
Locale che incontra i gusti un pò di tutti (a differenza di quello precedente che sconsiglio a chi non apprezza il genere musicale), sviluppato su due piani e con musica funk, elettronica, ecc.... (dipende molto dalla serata). I prezzi delle bevande sono più che abbordabili e c'è anche il wifi (utile per noi viaggiatori senza piano telefonico abilitato a tariffe decenti all'estero).
Ambiente giovanile e allegro. Attenzione a quando arrivate all'indirizzo indicato del locale, l'entrata è un pò nascosta.


QUANDO ANDARE?
Non esiste un periodo consigliato...volete passare un weekend diverso dal solito? Perfetto, organizzate :) Noi siamo andati a gennaio e siamo arrivati a punte di -11 gradi!
Il freddo è secco quindi, opportunamente coperti, potrete godervi Sofia sotto la neve (che, a mio avviso, ha il suo fascino).

Sofia Snow Neve Bulgaria

Se invece volete evitare la neve, semplicemente evitare i mesi invernali per il vostro weekend.


Sofia Bulgaria
Sofia By Night


Snowman Sofia Pupazzo Neve
Il vantaggio di visitare Sofia con la neve: Pupazzi di neve!!

Spero di essere riuscita a darvi delle dritte utili per il vostro viaggio in Bulgaria o anche solo di avervi fatto venire la curiosità di visitare questa deliziosa città!
Per qualunque domanda, l'area commenti è a vostra dispozione!

Nessun commento:

Posta un commento